CHI SIAMO

Di proprietà della famiglia Russo-Zappalà, una delle più antiche della zona, il B&B Carammelle offre da molti anni, nelle sue strutture ricettive, situate nel territorio di Sant’Alfio, paese alle pendici dell’Etna, ospitalità ai turisti attratti dalle caratteristiche bellezze naturali e folkloristiche del territorio etneo.
Con uno sguardo che spazia rilassato sullo splendido mar Ionio da un lato e la maestosità dell’Etna dall’altro, le nostre offerte ricettive mettono a disposizione dei visitatori, gruppi, singoli, e famiglie, vari tipi di strutture, che vanno dall’alloggio B&B, ad appartamenti situati nel centro storico del paese, a cottages in montagna tra i boschi di castagni e faggi caratteristici dell’Etna.
All’insegna della cortesia e della cordialità tipici della nostra terra, la nostra ospitalità ha fatto sì che i nostri visitatori, provenienti da tutta Europa, diventino spesso oltre che affezionati clienti, anche degli ottimi amici, innamorati dal fascino e dai sapori di una terra baciata dagli dei.
Non per nulla il nostro logo stilizza il famoso “Castagno dei 100 cavalli”, certamente uno dei simboli di ospitalità più antichi della Sicilia.
Questo è biglietto da visita del B&B Carammelle: Ospitalità, Cordialità, Tradizione e Genuinità! E con esso che invitiamo quanti vogliano trascorrere delle vacanze tra relax ed escursioni, tra mare e montagna, tra sport e rilassanti letture …….

"La sua mole è tanto superiore a quella degli altri alberi, che mai si può esprimere la sensazione provata nel descriverlo. Mi feci inoltre, dai dotti del villaggio raccontare la storia di questo albero che si chiama dei cento cavalli in causa della vasta estensione della sua ombra. Mi dissero come la regina Giovanna d'Aragona recandosi dalla Spagna a Napoli, si fermasse in Sicilia e andasse a visitare l'Etna, accompagnata da tutta la nobiltà di Catania stando a cavallo con essa, come tutto il suo seguito.Essendo sopravvenuto un temporale, essa si rifugiò sotto quest'albero, il cui vasto fogliame bastò per riparare dalla pioggia questa regina e tutti i suoi cavalieri…"    Jean Houel ('700)


Etna: natura ed escursioni
nature and excursions

Riposto: porto turistico - spiaggie
tourist port and beaches

Taormina: spettacoli e turismo
entertainment

 


Sant' Alfio: città del vino
a wine town

Siracusa: archeologia e cultura
archaelogy and culture

B.B. Carammelle wishes to offer hospitality, as the 100 Horses' Chestnut tree did, to visitors looking for a holiday embracing sea, culture and nature.
"The size (of this tree) is much larger than other trees and the sensations felt are so strong that they cannot be described. Besides, I got the ancient villagers to tell me about its history , called the "100 Hundred Horses' Tree" because the shade under it was so great. They told me that Queen Joan of Aragon, on her way from Spain to Naples, took a trip to Sicily, to visit Mt. Etna. She was accompanied by all the Catanese nobility on horse, together with her own retinue. When a storm blew up, she took refuge under this tree whose foliage was sufficient to protect the queen and all her knights from the rain" Jean Houel '700


[ NEWS | Mappa del sito | Strutture ricettive | Contatti | Privacy | Aggiungi ai Preferiti ]

Data ultimo aggiornamento Agosto 2008
Il materiale contenuto all'interno del sito è © "Carammelle B&B"